Leonardo Ugolini – DISMA

“L’artigiano non ha frasi: la poesia sono le sue mani”

CHI SONO
Sono Leonardo Ugolini, un ragazzo fiorentino di 26 anni, nato e cresciuto a Brozzi, un piccolo borgo alla periferia di Firenze, dove mi sento a casa e dove ho deciso di aprire la mia attività.
Quello del “calzolaio” è un mestiere di famiglia da almeno 5 generazioni, di questo si occupavano il mio trisavolo, il bisnonno e mio nonno, di questo si occupa tuttora mio zio. Sono cresciuto tra gli strumenti e l’odore dei pellami e fin da piccolo io questo “mestiere” l’ho amato.
La mia miglior risorsa sono le mani con cui do forma alla materia e creo scarpe adatte ad ogni piede

FORMAZIONE
Quando ho terminato una scuola superiore, che non molto aveva a che fare con la mia passione per il lavorare con le mani, ho finalmente potuto scegliere di seguire la mia vocazione, il mio sogno di proseguire il mestiere di famiglia, la cura delle calzature.
La mia formazione e la mia esperienza lavorativa, da questo punto in poi, sono sempre state nel mondo delle calzature.
Ho iniziato, affiancando mio zio che ha una bottega di scarpe da uomo su misura in Santo Spirito. Ho poi per un intero anno lavorato presso Stefano Bemer, uno dei più importanti artigiani del settore in Firenze ed in seguito, spostandomi tra artigianato e lavorazione aziendale, presso Ferragamo, dove sono rimasto per più di due anni. Qui ho svolto varie mansioni in diverse fasi di lavorazione, come il taglio della pelle, la riparazione di calzature ed alcuni passaggi della produzione della linea Creations.
Nel 2016 ho frequentato un corso per modellista presso Shoe modelling, a Monsummano Terme.

LAVORO ATTUALE E PROGETTI FUTURI
Lo scorso anno ho aperto la mia bottega DISMA, il nome del mio antenato che aveva iniziato per primo questa attività artigianale ed ho scelto proprio di aprirla a Brozzi, nel piccolo borgo alla periferia di Firenze, che mi ha visto nascere e crescere. Ho voluto iniziare da qui per offrire subito un servizio, ormai diventato raro, agli abitanti del mio quartiere. DISMA nasce qui anche per portare vitalità a una zona in cui le luci per la via sono poche ma il bisogno di collettività è alto.
Qui ho iniziato riparando calzature di ogni tipo: dalle riparazioni più semplici a quelle più complesse che richiedono tutta la perizia e la conoscenza che sono riuscito ad acquisire nella mia formazione artigianale, e questo è un lavoro che mi permette di proseguire in bottega il mio processo di formazione artigianale.
La mia intenzione è però quella di sviluppare una mia linea produttiva personalizzata, con modelli di scarpa che possano variare dal più classico a quello sportivo, creati con la massima cura in ogni fase, dalla scelta delle pelli a ad ogni cucitura, ogni particolare.
La mia è un’azienda che si propone di avere uno sviluppo costante, che progredisca di pari passo con la mia crescita professionale.

CONCEPT E POETICA

DISMA di Leonardo Ugolini è una impresa artigianale del settore calzaturiero, la scommessa di un giovane, che ha voluto seguire la sua passione, un mestiere ereditato da generazioni della sua famiglia per traghettarlo verso il futuro. DISMA ha da poco aperto la sua attività a Brozzi, un piccolo borgo alla periferia di Firenze dove in passato c’era la bottega di famiglia. DISMA offre la sua specifica competenza artigianale per la riparazione accurata di ogni tipo di scarpa, ma la sua prospettiva è di sviluppare una linea di scarpe hand made personalizzabili, progettate e realizzate con ogni cura, dalla scelta delle pelli migliori ad ogni punto di cucitura, ogni particolare. DISMA è un’impresa giovane in ogni senso, fa rifiorire, con la perizia delle mani di Leonardo, le radici dell’antico mestiere di famiglia, per proiettarlo con coraggio verso il futuro.

 

Articoli simili