Il cinema racchiude in sé molte altre arti

La grafica della newsletter OMA 2020 si intitola “Il cinema racchiude in sé molte altre arti” ed è firmata da Giulia Barosio, studente IED Firenze, Corso di Grafica per la comunicazione: Luca Parenti, Coordinamento; Laura Ottina, Basic Design; Marco Innocenti, Tecniche di Presentazione. “Nel 2020 si celebra il centenario della nascita di Federico Fellini – spiega Giulia Barosio- immortale maestro del cinema italiano, colui che da dietro una cinepresa dava vita ai suoi pensieri magici e rendeva realtà i suoi sogni. L’illustrazione rappresenta una macchina da presa che proietta alcuni strumenti mostrandoli sempre più grandi e rilevanti mano a mano che si allontanano dall’obiettivo. Questi strumenti sono propri dell’alto artigianato e rappresentano quell’artigianato artistico da difendere e valorizzare che da sempre ha reso grande il cinema italiano”.