Source Self-Made Design | 3a edizione

8 Source Self-Made Design 3a edizioneDal 10 al 20 settembre 2015, la Limonaia di Villa Strozzi ospita la 3a edizione di Source Self-Made Design, mostra internazionale di design autoprodotto. In esposizione i lavori di 70 progettisti italiani e internazionali, workshop, seminari e incontri.

70 designer, 11 Paesi, 16 workshop e talk, 11 giorni di mostra e attività formative: crescono i numeri di Source, la mostra internazionale di design autoprodotto che si svolge a Firenze dal 10 al 20 settembre. Tante novità per la terza edizione dell’evento dedicato all’autoproduzione, dove il progettista segue direttamente l’intera filiera produttiva, dall’ideazione, alla realizzazione fino alla distribuzione. In esposizione gli oggetti di 70 designer italiani e internazionali provenienti da 11 Paesi, tra cui Brasile, Argentina, Spagna, Danimarca, Olanda, Taiwan, Colombia, e attività di formazione, workshop, seminari e talk. Per la prima volta viene allestito un temporary shop: in vendita gli oggetti autoprodotti selezionati tra quelli esposti e dalle precedenti edizioni di Source. Aumentano anche i giorni dell’evento che da otto diventano undici. E aumenta anche lo spazio espositivo: alla Limonaia di Villa Strozzi quest’anno si aggiunge lo spazio della Villa Strozzi (sede del Sino Italian Design Exchange Centre – www.sidec.cn) per le attività formative e gli incontri.
La partecipazione per i designer selezionati è gratuita. L’evento è organizzato dall’associazione culturale Altrove e curato da Roberto Rubini. La programmazione si è avvalsa della collaborazione di Federico Angi, Massimo Barbierato, Valia Barriello, Andrea Cattabriga, Matteo Devecchi, Irene Ivoi.
La mostra offre una panoramica a 360° sul mondo dell’autoproduzione e include le seguenti macrocategorie di oggetti: Arredi e complementi; Illuminazione; Ricerca e sperimentazione; Oggettistica; Gioielli; Scuole.
Come sempre ad arricchire la mostra un fitto programma dedicato ad attività di formazione, talk e incontri. Ad aprire il programma è il talk “Impresa come progetto” a cui hanno partecipato Umberto Tolino di Thingk, Fabrizio Pierandrei, architetto, designer e docente di design thinking e Alberto Nespoli di Segnoitaliano.

Source self-made design è tra i progetti dell’Estate Fiorentina 2015, con il patrocinio del Comune di Firenze e della Regione Toscana. In collaborazione con il Quartiere 4 del Comune di Firenze,  FAF (Fondazione Architetti Firenze dell’Ordine degli Architetti), Oma (Osservatorio Mestieri dell’Arte), FIDI (Florence Institute of Design International), CNA, Gyproc Saint Gobain, Totrec Italia, Targetti, Apuana Corporate – la Fabbrica Diffusa. Partner dell’iniziativa: MakeTank, IED Firenze, FABLAB Firenze, Matrix International, Tuttafirenze, LegnoLab, Media partner: Artribune, La casa in ordine.

www.sourcefirenze.it