Le perle di vetro al Museo del vetro antico di Zara

Le perle di vetro rappresentano un settore specifico della storia e della produzione del vetro, che è stato spesso trascurato, ma “riscoperto” in questi ultimi anni dalla tenace perseveranza e passione di Augusto Panini, un collezionista e studioso che attraverso le perle di vetro, per la forma e la decorazione, ha ricostruito legami, intrecci culturali e commerciali dal Medioevo ai secoli moderni. A Zara è presentata una selezione molto ampia della collezione che illustra le molteplici varietà dell’utilizzo delle perle, dall’amuleto all’elemento decorativo, ma anche le tecniche di esecuzione: la perla forata (lavorazione a “speo”, cioè spiedo), le canne forate a più strati, sino alla lavorazione a “lucerna o a lume”.