Come una vetrata artistica

E’ ispirata alle lampade tiffany inventate nel 1870 da Louis Comfort Tiffany la grafica che accompagna i lettori della newsletter di OMA. L’artista cominciò a sperimentare una nuovissima tecnica che consisteva nella creazione di vetrate artistiche, mediante la saldatura di numerosi e diversi pezzi di vetro, è preso come esempio dal giovane studente IED Matteo Bruschi (corso di Grafica per la comunicazione: Luca Parenti, Coordinamento; Laura Ottina, Basic Design; Marco Innocenti, Tecniche di Presentazione) che in questa tecnica vede riassunta la poesia creativa che sta alla base della produzione di artigianato artistico.