San Giovanni Battista. Lavori e studi dalle Botteghe d’Arte e Artigianato

28 San Giovanni Battista. Lavori e studi dalle Botteghe d’Arte e ArtigianatoDal 26 giugno 2014 è stato possibile visitare la mostra dedicata al Patrono di Firenze presso la sede della scuola di Arte Sacra. Nella settimana di esposizione presso lo Spazio Mostre dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze ha registrato oltre 500 visitatori.

Dalle esperienze di 10 giovani studenti della Sacred Art School di Firenze in tirocinio formativo presso le botteghe artigiane fiorentine selezionate e sostenute da Associazione Osservatorio Mestieri d’Arte – OmA, nasce la mostra dedicata a San Giovanni Battista. Una inaugurazione affollata e piena di ammirazione ha premiato questo gruppo di giovani tirocinanti, per la prima volta coinvolti in una esposizione pubblica dei loro lavori.

Un percorso formativo di particolare eccellenza e soddisfazione che ha visto una intensa collaborazione tra la Scuola di Arte Sacra che ha guidato il percorso di studio e OmA che ha consentito il perfezionamento presso le botteghe artigiane d’eccellenza.
I tirocini assegnati nell’ambito del progetto Giovanisì della Regione Toscana hanno ricevuto anche il sostegno di Rotary Club Firenze.

Cornici Maselli, Paolo Penko Bottega Orafa, La bottega dei Grassi Nesi, Aliani e Perini, Picchiani e Barlacchi oltre a istituzioni come l’Opera del Duomo di Firenze, la Fondazione Arte della Seta Lisio e la stessa Scuola di Arte Sacra sono i soggetti impegnati nella fase finale del progetto.

L’immediato inserimento nella quotidianità del lavoro di bottega ha dato vita all’idea di coinvolgere gli studenti nella realizzazione di un’opera artistica dedicata a San Giovanni Battista, che rappresentasse la prima vera occasione di visibilità per questi emergenti artisti  del “sacro”.
Le opere riguardano gli ambiti in cui la Scuola di Arte Sacra prepara i suoi studenti: dal disegno alla pittura, dalla scultura all’oreficeria fino a ebanisteria e tessitura.
Le opere in mostra rappresentano vari momenti della vita del Santo a partire dall’infanzia  fino alla suggestione biblica della voce che grida nel deserto del Santo che predicava il battesimo di conversione nel Giordano.

Dopo una settimana di permanenza presso lo Spazio Mostre dell’Ente Cassa di Risparmio di Firenze, la mostra è stata trasferita nella sede della Scuola di Arte Sacra nell’edificio delle Pavoniere (Parco delle Cascine) dove rimarrà visitabile fino al 14 luglio. La rassegna ha il patrocinio del Comune di Firenze e della Società di San Giovanni Battista.

Foto di Alberto Macherelli

INFO
San Giovanni Battista. Lavori e studi dalle Botteghe d’Arte e Artigianato
Sacred Art School Firenze. Fino al 14 luglio 2014
Per informazioni sulla Scuola:
Info: info@sacredartschool.com | www.sas-f.com | tel. 055 350376 (dalle 9.30 alle 13.30)