Real Virtuality: la frontiera dell’artigiano

Real Virtuality” è il nome scelto per la grafica della newsletter OMA di Luglio. A firmarla è Alessandro Conti Alunno, studente del Corso di Grafica per la comunicazione di IED Firenze. Il corso è coordinato da Luca Parenti. Docenti: Laura Ottina, Basic Design; Marco Innocenti, Tecniche di Presentazione. “La rivoluzione digitale – spiega Alessandro Conti Alunno – ha posto le esperienze di ognuno a cavallo tra mondo reale e mondo virtuale. L’artigiano/artista attraversa, da sempre, la frontiera di questi due mondi ogni volta che trasforma un’idea astratta in oggetto fisico. Non è un percorso a ritroso, piuttosto la metà esatta di un moto di rivoluzione. Esiste uno spazio dove il concetto si muta in materia e al centro un pianeta inesplorato di infinite possibilità”.