Il progetto OMA 20>40 si rinnova con un nuovo logo e due concorsi per giovani artigiani

Due numeri in evidenza, 20 e 40, nel nuovo logo del progetto che OMA dedica ai giovani artigiani tra i venti e i quarant’anni, dando loro voce e visibilità.
Nato nel 2011 e in continua crescita, OMA 20>40 offre spazio alle nuove generazioni grazie alla sezione online dei ‘Protagonisti’ e alle iniziative a loro dedicate.

Fra queste il Contest 20>40 che, giunto alla sua Sesta Edizione, mette in palio cinquemila euro per incentivare lo sviluppo di un’azienda di artigianato artistico e la valorizzazione delle competenze tecniche e creative del mestiere. Il premio potrà essere destinato all’acquisto di materiali e strumenti di lavoro, ma anche a corsi di perfezionamento nella tecnica artigianale, nel marketing e promozione dell’azienda.
Al tradizionale Contest, si affianca il ‘Bottega Strozzi Award’, il primo concorso promosso da OMA in collaborazione con Bottega Strozzi per sostenere un prodotto originale, in cui l’artigianato si fonde con il design, il sapere tradizionale con le conoscenze digitali. Il vincitore avrà la possibilità di esporre e mettere in vendita il proprio prodotto in una vetrina-scaffale all’interno di Bottega Strozzi, lo spazio di Marsilio Editore all’interno di Palazzo Strozzi.
OMA e Fondazione CR Firenze intendono quindi puntare su innovazione e start-up: offrire un aiuto concreto per il futuro dei mestieri artigiani e favorire la creazione di una rete di laboratori di alta qualità dove le antiche tecniche artistiche si fondono con nuove sperimentazioni per rispondere alle esigenze di una società in continuo mutamento.