BUONGIORNO CERAMICA! 2020, un’edizione straordinaria sul web

Buongiorno Ceramica! edizione 2020 si svolgerà in tutta Italia idealmente in contemporanea in 46 CITTA’ della CERAMICA. Nonostante l’emergenza nazionale l’Associazione Nazionale Città della Ceramica non rinuncia a diffondere il grande patrimonio dell’arte della ceramica artistica e lo fa ideando una edizione di Buongiorno Ceramica! tutta pensata per svolgersi sul web. BUONGIORNO  CERAMICA! 2020 sarà infatti un’edizione  speciale tutta  virtuale da  seguire restando a casa. Il piacere di creare, modellare, smaltare, stare insieme passerà dalla rete e si diffonderà attraverso l’Italia. L’unico effetto virale che sarà bello far crescere dando nuovo colore e bellezza alla vita di tutti i giorni. Sarà possibile seguire un tour ideale da soli, in famiglia, invitando gli amici a farlo insieme. Anche in questa forma sarà il più gioioso e colorato weekend di primavera.
Quest’anno ancora di più è un viaggio, ideale ma non solo, attraverso l’Italia che anche nel chiuso di ogni laboratorio, di ogni studio d’artista, di una piccola bottega, non si è mai fermata in questi mesi duri che ci hanno accomunato. In solitudine, da soli, in silenzio ma il lavoro, la creatività, l’ispirazione ha continuato a dare speranza agli artigiani, agli artisti. Gli anziani maestri e i giovani makers. Ora è il momento della festa, della partecipazione di tutti per quanto ancora a distanza. Una sfida non da poco per una manifestazione che ogni anno mette in moto attraverso l’Italia un folto pubblico di appassionati alla ricerca di laboratori, mostre, visite guidate, concerti, workshop, degustazioni. Un pubblico lui stesso homo faber in prima persona che quest’anno sarà chiamato a realizzare un selfie ceramico e postarlo. Cosa succederà allora il 16 e 17 maggio? Attraverso il web sul sito www.buongiornoceramica.it si faranno passeggiate virtuali nelle città che da nord a sud nei secoli hanno dato vita ad un’Italia del fatto a mano.  Si  passerà    da laboratori  e  musei, si schiuderanno le  porte  delle  gallerie contemporanee e dei palazzi storici per visitare mostre e conoscere le collezioni permanenti. Si incontreranno i grandi Maestri e le loro opere, si apprenderà l’uso del tornio. Tanti percorsi digitali diversi daranno vita ad una grande festa virtuale delle arti lungo tutta la Penisola alla quale tutti sono invitati a partecipare con #buongiornoceramica con tanti contenuti diversi, dai selfie a foto scattate anche solo con un oggetto o durante le passate edizioni. Basterà anche un commento, un pensiero. Sarà  comunque  solo  un  assaggio  di  un  grande  patrimonio  spesso  ancora  poco  conosciuto  che tornerà  presto  interamente  godibile  dal  vero  e  da  mettere  nell’elenco  dei  prossimi  viaggi  per scoprire un’Italia straordinaria
Gli  aggiornamenti  sulle  attività  (virtuali)  in  programmazione il  16  e  17  maggio nelle  46  città  di antica  tradizione ceramica e in tutto il territorio nazionale saranno consultabili sul sito www.buongiornoceramica.it