Strumenti personali
Tu sei qui: Portale

Osservatorio dei Mestieri d'Arte

La rivista OmA

In ogni Regione italiana vi è una storia e una tradizione ricchissima nel campo dei mestieri d’arte, dalla ceramica all’oreficeria, dalla moda al tessile, dal ferro battuto all’argento, dalla scagliola alla carta decorata, dal vetro al marmo, dall’ebanisteria all’edilizia, dall’affresco al trompe l’oeil, dalla calzoleria alla pelletteria, per citarne solo alcuni, e l’allargamento a tutto il territorio di questa esperienza di successo, può rappresentare un contributo alla rinascita della qualità, all’occupazione qualificata dei giovani e all’immagine di un paese che deve gran parte del patrimonio storico e culturale all’abilità e alla competenza degli artigiani del passato.

OmA nasce nel 2001 come insieme articolato di progetti sviluppati dall’Ente Cassa di Risparmio di Firenze con l’obiettivo di promuovere il settore dei mestieri d’arte e di creare una rete europea di istituzioni per favorire la comprensione delle varie identità culturali, divulgare e approfondire i temi della qualità delle produzioni, e della formazione. Nel 2010 OmA diviene associazione senza scopo di lucro tra Fondazioni bancarie (a oggi 14 su tutto il territorio nazionale), con sede e personale specializzato a Firenze  presso l’ Ente Cassa di Risparmio. Leggi tutta la storia di OmA >>

 

 

QUESTA SETTIMANA SU OMA

 

 pepiniere 


OmA a Parigi per incontrare, studiare, scambiare

Il progetto BSN3 Craft & Design, dopo la tappa londinese dello scorso settembre, si è spostato a Parigi. Una settimana di scambio buone pratiche, visite a istituzioni, ateliers, scuole e musei legati al settore artigianato d'arte.  >>

 scrigno aperto riccardo Penko 


Lo Scrigno Aperto. Paolo Penko in mostra a Palazzo Medici Riccardi

Dal 5 al 28 febbraio, presso le Sale espositive del piano nobile di Palazzo Medici Riccardi, il Maestro orafo Paolo Penko espone le sue opere all'interno del ciclo espositivo “Lo Scrigno Aperto” I maestri dell'Artigianato Artistico.   >>

 premio laura bacci


2015: torna il premio Laura Bacci

C'è tempo fino al 1 settembre 2015 per presentare domanda di ammissione alla seconda edizione del premio di studio intitolato a Laura Bacci. 1500 euro per tesi discusse tra il 1 gennaio e il 31 dicembre 2014.  >>


 panerai nuova boutique firenze

Officine Panerai. Patricia Urquiola firma la nuova boutique di Firenze

Dopo mesi di lavori celati dietro una stuttura di copertura sponsorizzata che solo vagamente faceva intuire il risultato finale, apre in tutta la sua maestosità il grande punto vendita delle Officine Panerai in Piazza Duomo a Firenze con ben 4 vetrine affacciate sul Battistero. >>

 mostra givenchy madrid

La mostra. Givenchy incanta Madrid

In mostra fino al 18 gennaio 2015 la prima grande retrospettiva dedicata a Hubert de Givenchy. La si può visitare al Museo Thyssen Bornemisza di Madrid.  >>

 innovarti


InnovArti! Un corso per l'innovazione di prodotto, processo e servizio per l’artigianato

C'è tempo fino al 6 gennaio 2015 per presentare la propria candidatura e partecipare al percorso formativo InnovArti. Attivo da Febbraio a Settembre 2015 il percorso prevede un tirocinio retribuito in aziende artigiane del settore tessile, carta e legatoria, pelletteria e illuminazione - ceramica. >>

 

 

Azioni sul documento
  • Condividi su Facebook
  • Spedisci
  • Stampa