Volume IV

Volume IV della collana «I Mestieri d’Arte – Quaderni dell’Artigianato»

Silvia Botticelli, Il fascino dell’illusione: storia e tecnica della scagliola,
The fascination of illusion. The History and Tecniques of Scagliola, EDIFIR, Firenze, 2006 (It/Eng)

fascino-illusione_okL’arte della deriva dalle tecniche di lavorazione dello stucco il quale, fin dall’antichità, è stato spesso utilizzato per sostituire od evocare materiali più preziosi: con la scagliola, infatti, si ottiene un tipo di stucco che permette di imitare perfettamente il marmo e le pietre dure. Nonostante l’utilizzo di materiali “poveri”, tuttavia, questa tecnica ha assunto nel tempo connotazioni autonome, fondendo stilemi e procedimenti derivanti da espressioni artistiche diverse e raggiungendo piena autonomia artistica ed espressiva. Il presente volume propone un breve excursus sullo sviluppo, l’evoluzione e sui metodi di lavorazione della scagliola, che oggi sta vivendo un momento di recupero e rivalutazione non solo nel campo dell’artigianato, ma anche come espressione artistica autonoma.